Ogni giorno, fuori e dentro casa, attendeva il suo rientro: bella, sensuale, leggera, levitante, sinuosa, elegante, scultorea, unica... in movimento immobile.

Allietava i suoi giorni: maschio e femmina insieme, forza e grazia... facendogli dono della vibrazione interna ch'esubera dagli opposti tenuti insieme.

Perchè scegliere una scala elicoidale



1 - circondarsi di bellezza è uno dei modi per elevare il benessere vitale. Il morbido fluire elicoidale rende il percorrerla un sentirsi abbracciati dallo spazio intorno. Il modellato della scala, che attinge alla dialettica fra curve e spigoli vivi, ne fa una vera e propria scultura e può essere esaltato dall'uso del colore e dal disegno del parapetto;

2 - per ragioni funzionali e di minimo ingombro: la scala elicoidale occupa meno spazio di una "normale" scala a rampe e, rispetto alla scala a chiocciola, contraddistinta dalla presenza di un pilastro centrale di sostegno, presenta una maggiore larghezza di passaggio, utilissima soprattutto nei diametri minimi. Il vuoto dell'elicoide interno può essere occupato dalla spalla nel movimento e rende più agevole trasportare oggetti ingombranti. Inoltre alla staticità visiva della scala a chiocciola contrappone la sua dinamica levità, alla quale corrisponde un'inconfondibile eleganza formale;

3 - per la rapidità di montaggio del prefabbricato "a rustico". I gradini modulari vengono semplicemente appoggiati l'uno sull'altro - grazie agli appositi profili a Z – con l'ausilio di una puntellatura leggera e vincolati poi, strutturalmente, mediante tondini in acciaio ad aderenza migliorata, allocati nelle apposite scanalature degli elicoidi interno ed esterno;

4 - perché non si tratta di un prodotto industriale finito, con caratteristiche formali ed espressive limitate e predeterminate: una volta montata, le si può attribuire liberamente ogni aspetto desiderato grazie alle finiture decise dall'acquirente;

5 - perché è possibile intonacarla al civile o rasarla a caolino, per avere superfici più o meno scabre, in funzione della classazione degli inerti della malta, o perfettamente lisce;

6 - perché si può conservare all'intradosso la partitura musicale dei gradini, impressa dallo stampo, o celarla, per renderla liscia e piana, ancorché tortile;

7 - perché è possibile completarla con parapetti prefabbricati o eseguiti appositamente su disegno del progettista;

8 - perché la pedata dei gradini può essere pavimentata con ogni tipo di materiale o lasciata a vista in calcestruzzo, o ancora verniciata, trattata con resine colorate, resa antiscivolo con spolvero di sabbia;

9 - perché, una volta finita, la scala elicoidale potrà essere "la vostra scala", unica e irripetibile come voi.